Giuseppe Bonaviri

0
129

Nato a Roma il 25/02/1968 , Giuseppe Bonaviri frequenta il corso di pittura del Professore D’Acchille all’Accademia di Belle Arti di Roma , diplomandosi nel 1990. In questi anni sperimenta e studia le varie tecniche della pittura : l’acquarello, la tempera grassa , il pastello, l’olio e l’affresco , misurandosi con svariati generi come la natura morta ,il paesaggio , e il ritratto. Contemporaneamente frequenta il corso di restauro presso l’Istituto d’Arte San Giacomo.

L’attività artistica di Bonaviri si sviluppa dunque sia nell’ambito della pittura che del restauro.Nel 1984 viene premiato nella categoria giovani nell’ambito della manifestazione “ acquerellisti d’Itali e del mondo “ .

Nel 1985 è tra i ” Cento Acquarellisti a Roma” , organizzata presso la Banca d’Italia. Nel 1989 è presente con una personale nell’esposizione romana TEVEREXPO . Nel 1990 viene allestita una personale dal titolo Natura morta e dintorni presso la palazzina Corsini situata in villa Panphili. Nello stesso anno è presente con un’altra personale nel Palazzo Comunale di Velletri dal titolo Nel segno della pittura .

Nel 1991 è chiamato a restaurare la sala della bandiera al Quirinale . Negli anni successivi intensifica la produzione pittorica permettendogli di soddisfare le numerose richieste da parte della committenza privata Contemporaneamente sviluppa un proprio modo di concepire la realtà, dove atmosfere surreali e visioni oniriche si fondono in un unico corpus pittorico .

Nel Marzo del 2000 partecipa alla collettiva Mediterraneo fra sogno e mito , organizzata presso la galleria d’arte Dei serpenti , riscuotendo un grande successo. In questi anni prende corpo ,nella vita dell’artista , la sua seconda passione : l’architettura . Infatti Bonaviri è laureando in scienze dell’architettura presso la facoltà di architettura di ROMATRE , a Roma .

Attualmente è dedito particolarmente alla decorazione murale, lavorando su numerose committenze sia in Italia che all’estero : Angola ,Arabia Saudita ,Kuwait . Le opere dell’artista sono presenti in prestigiose collezioni presso palazzo Vidoni a Roma , sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri e nella Sala Provinciale dei frati priori nella Basilica dell’Ara Coeli a Roma . Antonio Bonaviri vive e lavora a Roma .

CONDIVIDI
Articolo precedenteAlfredo Razzino
Prossimo articoloFilippo Benenati
Redazione TuttArteOnline
La nostra redazione è costantemente impegnata nel ricercare fonti attendibili e produrre contenuti informativi, guide e suggerimenti utili gratuiti per i lettori di questo sito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here