The Enchanted Room: I gioielli del Novecento di Brera volano a Londra

0
16

FINO ALL’8 APRILE ALLA ESTORICK COLLECTION, i gioielli del Novecento di Brera volano a Londra, aspettando che la nuova sede di Palazzo Citterio sia pronta ad accogliere le ricche collezioni d' arte moderna della Galleria d' Arte di Milano

L' occasione è il ventesimo anniversario della Collezione Estorick, unica in Gran Bretagna, che rappresenta un' importante collezione di dipinti e sculture italiane della prima metà del XX secolo.

Per quanto riguarda i capolavori della casa, il pubblico dall' altra parte del Canale della Manica può ammirare le preziose opere di Emilio e Maria Jesi, donate nel 1976 all' istituzione di Meneghina, che lasciarono l' Italia per la prima volta in un nucleo così notevole. 

Proseguiamo con i dipinti di Giorgio De Chirico e Filippo De Pisis, le nature morte di Giorgio Morandi, i paesaggi di Mario Sironi e le figure femminili di Massimo Campigli. 

The Enchanted Room: una camera autentica e incantata, come dice già il titolo della mostra, che cita un dipinto di Carrà, che non solo offre uno sguardo sulla cultura visiva italiana all' inizio del Novecento, ma dà anche uno sguardo alla cultura italiana. La collezione mostra non solo gli interessi comuni di due coppie di collezionisti, entrambi affascinati dalle nuove tendenze figurative, incantati dalla pittura metafisica, conquistati da audaci esperienze futuristiche. 
 
Quando Emilio Jesi gioca a Milano e raccoglie una magnifica collezione da Medardo Rosso a Picasso, l' americano Eric Estorick si dimostra una figura insolita tra i collezionisti internazionali dell' epoca: già nel 1947, durante la sua luna di miele in Svizzera con Salome, scopre il valore e la convenienza dell' arte moderna italiana, la cui fama è ancora offuscata dall' ombra del fascismo. 

Per questo motivo, con Georges Braque e Picasso, compra Boccioni, Balla, Carrà, Sironi, Luigi Russolo. Sorge al di sopra dell' immaginazione onirica di De Chirico e delle visioni ultra-terrestri di Campigli e apprezza le ultime tendenze scultoree di Emilio Greco, Giacomo Manzù e Marino Marini. 

Come gallerista d' arte di talento, accompagnerà clienti come Burt Lancaster, Tony Curtis, Lauren Bacall e Anne, moglie di Kirk Douglas.
Per creare la collezione Estorick Italian Collection of Modern Art, Estorick venderà dipinti di Chagall e Kandinsky.
 
Insomma, i capolavori di Eric e Salome dei coniugi Jesi sono quasi a casa a Londra: per ammirarli in una sorta di unione familiare, c' è ancora tempo fino all' 8 aprile quando la Enchanted Hall: Modern artworks della Pinacoteca di Brera chiude le loro porte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here