Futurismo: opere e artisti principali

0
31

Le opere qui sotto sono le più importanti del Futurismo - sia perché rappresentano la panoramica delle idee principali del movimento, sia perché evidenziano i più grandi risultati di ogni artista nel Futurismo. Non dimenticare di visitare le pagine di panoramica degli artisti che ti interessano.

Umberto Boccioni la città che sale
La città che sale, Umberto Boccioni (1910)

La città che sale (1910)
Artista: Umberto Boccioni
Olio su tela - Museum of Modern Art
Descrizione dell' opera d' arte e analisi:

La città che sale è spesso considerato il primo quadro futurista. Qui Boccioni illustra la costruzione di una città moderna. Il caos e il movimento nel dipinto assomigliano a una scena di guerra, in quanto la guerra è stata presentata nel Manifesto futurista come l' unico mezzo per il progresso culturale.

I grandi cavalli corrono in primo piano, mentre diversi operai lottano per ottenere il controllo, indicando tensioni tra l' uomo e l' animale. Il cavallo e le figure sono offuscate, comunicano il rapido movimento, mentre altri elementi, come gli edifici sullo sfondo, sono resi più realistici.

Allo stesso tempo, la prospettiva diventa drammatica in diverse sezioni del dipinto. Il lavoro mostra influenze del cubismo, dell' impressionismo e del post-impressionismo, rivelate nelle pennellate e nella rappresentazione frammentata dello spazio.


Giacomo Balla 1912 Dinamismo di un Cane al Guinzaglio
Dinamismo di un Cane al Guinzaglio, Giacomo Balla (1912)

Dinamismo di un cane al guinzaglio (1912)
Artista: Giacomo Balla
Olio su tela - Albright-Knox Art Gallery, Buffalo, New York
Descrizione dell' opera d' arte e analisi:

Balla è stato affascinato dalla cronofotografia, una tecnica dell' epoca in cui il movimento era ricreato attraverso diversi fotogrammi. Questo ha incoraggiato Balla a trovare nuovi modi di rappresentare il movimento nella pittura, e Dinamismo di un cane al guinzaglio è forse il suo esperimento più famoso.

Il lavoro mostra una donna che cammina con un piccolo cane nero, il movimento viene concentrato in un solo istante. Presentando un primo piano dei piedi, Balla articola l' azione in un processo combinando di forme opache e semitrasparenti.


Il ciclista 1913 Natalia Goncharova
Il ciclista, Natalia Goncharova (1913)

Il ciclista (1913)
Artista: Natalia Goncharova
Olio su tela - Museo Russo, San Pietroburgo
Descrizione dell' opera d' arte e Analisi:

Natalia Goncharova era una figura di primo piano nell' avanguardia russa del periodo prebellico; un pittore, illustratore, scenografo e costumista, e scrittore. Moglie di un' altro importante artista russo, Mikhail Larionov, è stata una figura di spicco nel gruppo de la coda dell'asino, che fu importante nel diffondere l' influenza del Cubo-Futurismo in Russia.

Inizialmente si ispirava all' arte popolare russa, e spesso incorporava motivi tradizionali in immagini dallo stile cubista. Qui, le gambe e i piedi del ciclista sono moltiplicati, indicando la velocità di un oggetto in movimento. Come sottolineato nel Manifesto futurista,"A causa della persistenza di un' immagine sulla retina, gli oggetti in movimento si moltiplicano costantemente; la loro forma cambia come rapide vibrazioni". Il testo del dipinto sottolinea l' interesse della Goncharova per la scrittura e la grafica.


Forme uniche della continuità nello spazio (1913) Umberto Boccioni
Forme uniche della continuità nello spazio, Umberto Boccioni (1913)

Forme uniche della continuità nello spazio (1913)
Artista: Umberto Boccioni
Bronzo - Museo d' Arte Moderna di New York
Descrizione e analisi dell' opera d' arte:

Frustrata dai vincoli della tela, Boccioni ha ritenuto più efficace spiegare i principi futuristi del movimento in forma tridimensionale. Forme uniche di continuità nello spazio cattura l' essenza di una figura in movimento, resa in forme geometriche che trasmettono una grazia e una velocità senza sforzo.

L' abbigliamento drappeggiato sembra mosso dal vento, mentre la figura robotizzata avanza, creando un effetto aerodinamico. In omaggio ad Auguste Rodin, la scultura di Boccioni è senza braccio, con riferimento al Walking Man "incompleto" e alla statua greca Nike di Samotracia.


Mare = Ballerina, Gino Severini (1914)
Mare = Ballerina, Gino Severini (1914)

Mare = Ballerina (1914)
Artista: Gino Severini
Olio su tela con cornice dipinta dall' artista - Guggenheim Museum, New York
Descrizione dell' opera d' arte e analisi:

Ispirato al suo viaggio attraverso la costiera DI Anzio, Severini ha creato questo dipinto per tracciare un parallelo tra il mare e la forma umana. La figura è indistinguibile dall' acqua, diventando una componente inseparabile dell' ambiente circostante.

Severini incorpora la tecnica divisionista delle pennellate; piani piatti e forme cilindriche convergono, frantumando gli approcci tradizionali alla rappresentazione dello spazio tridimensionale.


Manifestazione interventista, Carlo Carrà (1953-54)
Manifestazione interventista, Carlo Carrà (1953-54)

Manifestazione interventista (1953-54)
Artista: Carlo Carrà
Tempera e collage su cartone - Collezione privata, Milano
Descrizione e analisi dell' opera d' arte:

Qui Carlo Carrà introduce il collage al repertorio delle tecniche futuriste. Quest' opera fonde il Manifesto futurista di Filippo Marinetti con l' innovativa poesia di Guillaume Apollinaire, dando vita ad una composizione disorientante.

Elementi di collage spaccano la superficie in vari piani, creando nuove percezioni di profondità. L' accostamento di frasi e piani vividi di colore possono essere letti come una sorta di propaganda futurista.

Per approfondire:

- 0,73 EURPiù venduti - Posizione n. 1
Futurismo. La prima avanguardia. Ediz. illustrata
3 Recensioni
Futurismo. La prima avanguardia. Ediz. illustrata
  • Claudia Salaris
  • Giunti Editore
  • Copertina flessibile: 52 pagine
- 0,88 EURPiù venduti - Posizione n. 2
Futurismo
1 Recensioni
Futurismo
  • Flaminio. Gualdoni
  • Skira
- 2,85 EURPiù venduti - Posizione n. 3
Futurismo 1909-2009. Velocità + arte + azione
  • Skira
  • Copertina rigida: 452 pagine
- 5,25 EURPiù venduti - Posizione n. 4
Futurismo. L'avanguardia delle avanguardie. Catalogo della mostra (Venezia, 12 giugno-4 ottobre 2009)
1 Recensioni
- 1,48 EURPiù venduti - Posizione n. 5
Futurismo
  • Claudia Salaris
  • Editrice Bibliografica
  • Copertina flessibile: 140 pagine
Più venduti - Posizione n. 6
Parole magnetiche del Futurismo
1 Recensioni
Parole magnetiche del Futurismo
  • Tic Edizioni - F.T. Marinetti
  • Tic Edizioni
  • Edizione n. 1 (10/06/2015)
  • Copertina rigida: 0 pagine
- 1,20 EURPiù venduti - Posizione n. 7
Futurismo. Ediz. illustrata
  • Sylvia Martin
  • Taschen
  • Copertina flessibile: 96 pagine
Più venduti - Posizione n. 8
Futurismo 1909-2009
1 Recensioni
Futurismo 1909-2009
  • MONDO HOME ENTERTAINMENT SPA (06/23/2009)
  • tempo di esecuzione: 120 min
  • Italiano
- 5,00 EURPiù venduti - Posizione n. 9
Manifesti del futurismo
  • Abscondita
  • Copertina flessibile: 252 pagine
- 4,20 EURPiù venduti - Posizione n. 10
Le due avanguardie. Dal futurismo alla pop art
1 Recensioni
Le due avanguardie. Dal futurismo alla pop art
  • Maurizio Calvesi
  • Laterza
  • Edizione n. 8 (01/16/1998)
  • Copertina flessibile: 402 pagine
CONDIVIDI
Articolo precedenteIl Futurismo di Marinetti
Prossimo articoloArte africana: riassunto e caratteristiche
Redazione TuttArteOnline

La nostra redazione è costantemente impegnata nel ricercare fonti attendibili e produrre contenuti informativi, guide e suggerimenti utili gratuiti per i lettori di questo sito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here